Liberazione dei rapaci

Domenica 15 agosto 2021 LIBERAZIONE DI UCCELLI RAPACI

PROGRAMMA:

ore 9:30 ritrovo presso piazzale di fronte CEA Acquerino

 

ore 10:30 liberazione rapaci presso il pratone Le Caselle.
gli animali che saranno liberati provengono dal Centro Recupero Uccelli Marini e Acquatici (CRUMA) di Livorno, gestito dalla LIPU.

 

 

In collaborazione con il
Reparto Carabinieri Biodiversità di Pistoia

leggi di più

Escursioni Acquerino

Escursioni di domenica 1 agosto e di domenica 8 agosto a cura di Federico Filoni


Eventi estate 2021 a cura dei CC Forestali

Eventi estate 2021

Download
Programma 2021
Scarica il pdf del programma
Brochure programma estate 2021def.pdf
Documento Adobe Acrobat 1.2 MB

Disponibilità settimane 18-25 luglio e 1-8 agosto

Settimane dal 18 al 25 luglio

e dal 1al 8 agosto DISPONIBILI

per soggiorni in autogestione

Avviso a tutti i gruppi interessati ai soggiorni in autogestione

La struttura si è resa disponibile  dal 18 al 25 luglio
e dal 1 all'8 agosto

 

 

leggi di più

Campus natura 2021

Liberazione dei rapaci all'Acquerino

Programma:
- Ritrovo ore 9:16 davanti ex caserma forestale 
- La liberazione sarà effettuata nel pratone "Le Caselle" che si trova a meno di 1km in direzione Rifugio Faggione

Il contenuto di Google Maps non è mostrato a causa delle attuali impostazioni dei tuoi cookie. Clicca sull' informativa sui cookie (cookie funzionali) per accettare la policy sui cookie di Google Maps e visualizzare il contenuto. Per maggiori informazioni, puoi consultare la dichiarazione sulla privacy di Google Maps.
leggi di più

Escursione flora, fauna, storia

Download
ESCURSIONE 9agosto.pdf
Documento Adobe Acrobat 1.1 MB

Programma Estate 2020

Download
prog.pdf
Documento Adobe Acrobat 866.2 KB

escursioni in riserva

ESCURSIONI IN RISERVA 2020

Escursioni sulla Ferrovia Porrettana

Escursioni sulla Ferrovia Porrettana

In attesa di riprendere le attività nella Riserva di Acquerino promuoviamo questa straordinaria iniziativa a cura di una delle nostre guide ambientali (Federico Filoni)

leggi di più

Comunicazione

Sabato 14 settembre Notte bianca della biodiversità a cura del Reparto Biodiversità dei CC Forestali di Pistoia

sabato 14.09.2019
Riserva Naturale Biogenetica di Acquerino 

Programma:
Ore 17.00 - Ritrovo dei partecipanti presso la Ex Caserma Forestale di
Acquerino (PT)
Ore 17.30 - “Il Cervo:facciamo la conoscenza di questo grande ungulato”
Ore 18.30 - Passeggiata lungo il percorso “Le Caselle - Il Faggione” nella
Riserva Naturale assieme ai Carabinieri Forestali per incontrare gli “abitanti” notturni del bosco
dalle ore 19.15 - Cena al sacco e ascolto del bramito del Cervo
Ore 22.00 - Rientro alla ex Caserma Forestale di Acquerino
 
 
prenotazione obbligatoria al n.0573 23103 (Reparto CC Biodiversità Pistoia)
si raccomanda abbigliamento idoneo e torcia
 
in caso di maltempo la manifestazione verrà annullata
 
 
(con la collaborazione dell’Unione dei Comuni Appennino Pistoiese, Centro Educazione Ambientale di Acquerino, Dr.ssa Ciuti Francesca – Cooperativa Castanea, Dr. Nincheri Riccardo — membro Soc. Erpetologica Italiana)
 

Escursioni ARCHEOLOGIA, METALLURGIA E NATURA

Domenica 4 agosto le prime due escursioni della stagione saranno curate da Federico Filoni

Non mancate!

 

ESTATE 2019 ALL'ACQUERINO

Il Centro di educazione ambientale id Acquerino per i mesi da luglio a settembre propone una serie di visite guidate e di eventi che si svolgeranno nella Riserva Naturale Statale Biogenetica di Acquerino.

Download
Brochure 2019
Clicca per scaricare il programma 2019
Brochure programma estate 2019.pdf
Documento Adobe Acrobat 712.5 KB

Estate 2018 all'Acquerino

Il Centro di educazione ambientale id Acquerino per i mesi da luglio a settembre propone una serie di visite guidate e di eventi che si svolgeranno nella Riserva Naturale Statale Biogenetica di Acquerino.

 

Clicca per sacaricare la brochure in pdf

 

 

Il bramito del cervo

IL BRAMITO DEL CERVO
SABATO 23 SETTEMBRE 2017, ACQUERINO (PT)
INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI:
Francesca 328-8015380 oppure scrivendo a
f.ciuti@castaneasoccoop.com
Programma generale:
• ore 15.30 ritrovo con Guida Ambientale Escursionista presso Centro di Educazione Ambientale (CEA) di Acquerino. Escursione nella splendida foresta fino al Rifugio del Faggione (2 ore circa A/R di cammino su terreno pressoché pianeggiante);
• ore 19.00 proiezione di filmati e immagini su ecologia ed etologia del cervo presso aula didattica CEA;
• ore 20.00 cena a cura di Azienda Agricola Iori Massimo presso Cascina di Spedaletto (a 5 minuti di auto);
• ore 22.00 circa ascolto del bramito dei cervi in amore
• possibilità di pernottamento presso struttura CEA
Segui Castanea e CEA Acquerino su
Equipaggiamento: acqua; scarponcini comodi; kway e abbigliamento adeguato alla stagione; per la serata maglione e/o giacca a vento, pila elettrica
Costi:
- evento euro 10/partecipante, euro 4 per bambini sotto 10 anni
- cena euro 15/partecipante, euro 8 bambini sotto i 10 anni
- possibilità di pernottamento presso struttura CEA 9,00 euro/persona
Prenotazione: entro giovedì 21 settembre
Numero partecipanti: minimo 10

 

 

RISERVA NATURALE BIOGENETICA di ACQUERINO: LA NATURA IN FESTA

12 e 13 agosto 2017

due giorni di iniziative per festeggiare la Natura ed i 40 anni della Riserva


Sabato 12 agosto

Ore 9.30 “I predatori alati della foresta”, attività didattiche e visite guidate a cura di Alessio Bartolini - Ore 15.00 partenza dal CEA della visita all’insediamento medioevale di Acquerino (15:15 da Ponte a Rigoli)


Domenica 13 agosto

Ore alle 10:30 Liberazione dei Rapaci nel pratone delle Caselle gli animali che saranno liberati sono stati recuperati presso il CRUMA di Livorno, gestito dalla LIPU e presso il CETRAS di Empoli.

 

Ore 13:00 buffet a base di prodotti locali

 

Ore 14:30 Conferenza: il primo anno del CEA e i 40 anni della Riserva

Sono invitati ad intervenire:

Chiara Bellari (Comandante Reparto Carabinieri Biodiversità di Pistoia)

Antonio Sessa (Presidente di Legambiente Pistoia)

Samuele Pesce (Coordinatore CEA): il primo anno di attività

Francesca Ciuti e Gianna Dondini (Ricercatrici) : presentazione risultati monitoraggio fauna e emergenze naturalistiche

Alessio Bartolini (Dottore Forestale): le aree protette e la sfida della conservazione della biodiversità.

Manuela Geri (presidente Ecomuseo Montagna Pistoiese)

Fabio Micheletti (Sindaco di Sambuca Pistoiese)

Alessandro Tomasi (Sindaco di Pistoia)

 

Ore 17:00 Presentazione del libro “Figlia della colpa” di Federico Pagliai

Download
Volantino pdf
vol13 ago.pdf
Documento Adobe Acrobat 248.5 KB

Letterappenninica al Centro di Educazione Ambientale di Acquerino

Letterappenninica al Centro di Educazione Ambientale di Acquerino
Natura, storia, cultura e paesaggio, intrecciati tra loro nel corso dei secoli fino a fondersi in modo indivisibile, costituiscono il patrimonio delle nostre montagne, un patrimonio dal valore inestimabile ed unico al mondo. La cultura popolare, le storie di vita dei nostri paesi e le persone che le ricordano e ne scrivono costituiscono pietre preziose di questo patrimonio e come tali è importante cercare di valorizzarle a pieno. Per questo motivo nell’ambito del già ricco programma estivo del Cea Acquerino abbiamo il piacere di ospitare Letterappenninica, la rassegna culturale locale di maggior rilievo e di costituirne geograficamente l’estremo est della sua diffusione. In particolare domenica 6 agosto alle ore 18.00 ospiteremo Maurizio Ferrari con il suo libro “la mia Sambuga”, suo secondo lavoro di raccolta di racconti sambucani. Assieme a Maurizio terremo una conversazione per rivivere lo spirito della montagna tra passato e futuro. Di seguito il programma esteso del fine settimana:
Sabato 5 AGOSTO - Gli animali come non li hai mai visti. attività didattiche e visite guidate a cura di Francesca Ciuti - Ore 14:00 attività e visite guidate al Faggione Domenica 6 AGOSTO - Ore 9:30 attività e visite guidate a cura di Francesca Ciuti - Ore 15:00 visita all’insediamento medioevale di Acquerino (15:15 Ponte a Rigoli) - Ore 18:00 Presentazione del libro “la mia Sambuga” di Maurizio Ferrari

Cercasi volontari

CERCASI VOLONTARI

Il Centro di Educazione Ambientale di Acquerino cerca volontari per il centro visite della Riserva per l’estate 2017

Un’occasione imperdibile per dare il proprio contributo alla tutela della natura e degli ambienti naturali e vivere un’esperienza di totale immersione in un ambiente meraviglioso assieme ai volontari del Cea e ai maggiori esperti locali di fauna e flora.

 

Periodo:

Tutti i fine settimana di luglio e agosto dal sabato alle 14 alla domenica pomeriggio alle 18
(la disponibilità può riguardare anche un solo giorno)

 

Mansioni:

° Aiuto e affiancamento alle guide e accoglienza visitatori

° Rilevamento dei sentieri, e dei punti di interesse (distanze difficoltà caratteristiche)

° Accoglienza e congedo gruppi in autogestione

 

Sono previste ore di formazione a cura del personale del Cea Acquerino

E’ prevista la possibilità di pernottamento e utilizzo della cucina

Sono inclusi i pasti cena del sabato, colazione e pranzo della domenica (rimborso della spesa)

E’ necessario portarsi lenzuola o sacco a pelo e pranzo al sacco (o eventualmente anche cose da cucinare sul posto)

Il trasporto sul posto può avvenire con mezzi proprio o organizzandosi con i mezzi dei volontari di Legambiente o con le guide del Cea

Per i non tesserati Legambiente è prevista la tessera gratuita

 

Dove siamo

 

Contatti

 

leggi di più

estate 2017 al Cea

Estate 2017 al CEA Acquerino

Dal CEA Acquerino tutti i fine settimana di luglio e agosto dalle 14:00 alle 17:00 del sabato e dalle 9.00 alle 18.00 della domenica partiranno escursioni con Guide Ambientali Escursionistiche lungo la sentieristica della foresta di Acquerino e lungo i torrenti Limentra e Limentrella dedicate a specifici aspetti floristici e faunistici.

 

All’interno del Cea è visitabile l’aula didattica e varie mostre fotografiche a tema.

Luglio

- Itinerario del pastore
attività didattiche e visite guidate a cura di Alessia Fappiano:
-Sabato 1 dalle 14.00 alle 17.00 visita e laboratorio  produzione formaggi presso Azienda agricola Iori
-Domenica 2
dalle 9.30 alle 12.30 Attività e visite guidate e ore 15.00 visita all’insediamento medioevale di Acquerino (15:15 Ponte a Rigoli)

 

-Alla scoperta degli uccelli della foresta
attività didattiche e visite guidate a cura di Alessio Bartolini
-Sabato 8 dalle 14.00 alle 17.00 escursione al Faggione
-Domenica 9
dalle 9.30 alle 12.30 visita all’insediamento medioevale di Acquerino
alle ore 15.00 Santa Messa nel prato per il Patrono del Corpo dei Carabinieri Forestali San Gualberto

 

- Ti mangio o non ti mangio?
 
attività didattiche e visite guidate a cura di Alessia Fappiano:
-Sabato 15 dalle 14.00 alle 17.00 Laboratorio didattico sulla catena alimentare nella riserva
-Domenica 16
dalle 9.30 alle 12.30 Attività e visite guidate e ore 15.00 visita all’insediamento medioevale di Acquerino (15:15 Ponte a Rigoli)

 

- Le piante del bosco
attività didattiche e visite guidate a cura di Alessia Fappiano:
-Sabato 22 dalle 14.00 alle 17.00 laboratorio didattico sulle piante
-Do
menica 23 dalle 9.30 alle 12.30 Attività e visite guidate e ore 15.00 visita all’insediamento medioevale di Acquerino (15:15 Ponte a Rigoli)      

 

- Le farfalle della Riserva
attività didattiche e visite guidate a cura di Alessio Bartolini
-Sabato 29 dalle 14.00 alle 17.00 Attività e visite guidate   
-Domenica 30 dalle 9.30 alle 12.30 Attività e visite guidate e ore 15.00 visita all’insediamento medioevale di Acquerino (15:15 Ponte a Rigoli)

 

 

 

Agosto

- Gli animali come non li hai mai visti.
attività didattiche e visite guidate a cura di Francesca Ciuti
-Sabato 5 dalle 14.00 alle 17.00 Attività e visite guidate al Faggione
-Domenica 6
dalle 9.30 alle 12.30 Attività e visite guidate e ore 15.00 visita all’insediamento medioevale di Acquerino (15:15 Ponte a Rigoli)
-
ore 18:
Presentazione del libro “racconti sambucani vol2” di Maurizio Ferrari nell’ambito della rassegna Lettera Appenninica

 

- I predatori alati della foresta,
attività didattiche e visite guidate a cura di Alessio Bartolini
-Sabato 12 dalle 9.30 alle 12.30 Attività e visite guidate e ore 15.00 visita all’insediamento medioevale di Acquerino (15:15 Ponte a Rigoli)
-Domenica 13
dalle 9.30 alle 12.30
 
Liberazione dei Rapaci nel pratone delle Caselle
-dalle 14.00 alle 17.00
Conferenza di presentazione risultati monitoraggio fauna

 

- Sulle tracce del lupo e delle sue prede, un giorno da ricercatore,
Attività didattiche e visite guidate a cura di Francesca Ciuti
-Sabato 19 Dalle 14.00 alle 17.00 escursione al Faggione
-Domenica 20
dalle 9.30 alle 12.30 Attività e visite guidate e ore 15.00 visita all’insediamento medioevale di Acquerino (15:15 Ponte a Rigoli)

- I funghi del bosco
attività didattiche e visite guidate a cura di Alessia Fappiano:
-Sabato 26 dalle 14.00 alle 17.00 Laboratorio didattico sui licheni.
-Domenica 27
dalle 9.30 alle 12.30 Attività e visite guidate e ore 15.00 visita all’insediamento medioevale di Acquerino (15:15 Ponte a Rigoli)


leggi di più 0 Commenti

Vota il nostro progetto

Centro di Educazione Ambientale di Acquerino

una scommessa per rilanciare turismo ed economia locale attraverso la coesione sociale e la valorizzazione dell’ambiente naturale.

Aiutaci ad aggiudicarci la donazione di 7500 euro di Aviva Community Fund

Potremo acquistare gli arredi della cucina e il materiale didattico  che ci serve per poter diventare un importante centro culturale nel cuore della magnifica foresta di Acquerino, dove ragazzi bambini e adulti possano vivere a pieno l’esperienza del contatto con l’ambiente naturale. 

Un minuto per te, un grande aiuto per noi


leggi di più 1 Commenti

Cea Acquerino: comunicato del 8/01/2017

Cea Acquerino: dalla zona più marginale e spopolata della montagna pistoiese una scommessa per rilanciare turismo ed economia locale attraverso la coesione sociale e la valorizzazione dell’ambiente.

La Riserva Naturale Statale di Acquerino si estende su un'area di 243 ettari di superficie, fra gli 880 e i 1.319 m s.l.m. ed è caratterizzata da un’ampia copertura forestale costituita da boschi misti, faggete e conifere. Piccole estensioni di prati-pascoli completano il quadro degli habitat presenti. E’ presente una ricca comunità di piccoli mammiferi e numerosissime specie di uccelli. Numerosi sono anche i mammiferi di grossa taglia, fra i quali spicca il cervo, il capriolo, il daino e il cinghiale, entrati tutti recentemente a far parte della dieta del lupo. La Riserva è gestita fin dagli anni 30' dal Corpo Forestale dello Stato. Nella zona sono presenti anche manufatti di interesse archeologico (costruzioni e strade medievali) e storico (con i resti della Linea Gotica). L’insieme di tutto questo rappresenta un patrimonio storico/culturale e un vero e proprio presidio di protezione e conservazione degli ambienti naturali e della biodiversità, nonché un fondamentale polmone verde che si colloca a poca distanza da aree fortemente urbanizzate.

Dal giugno 2016 il Corpo Forestale dello Stato ha stipulato con Legambiente Pistoia una convenzione per l’affidamento della propria sede di Acquerino con la finalità di realizzare un Centro per le attività di educazione ambientale sul territorio gestito dalle Associazioni locali. A tale scopo si è costituita la Rete di Associazioni di cui Legambiente Pistoia è capofila (Legambiente Pistoia, Legambiente Agliana, Scout CNGEI Pistoia, Scout AGESCI, Cooperativa Castanea, Associazione Amici del Padule di Fucecchio, Associazione Onelove, Parrocchia di Piazza, Parrocchia di Santomato e Associazione Legamidarte) che si avvale di appassionati e di volontari, ma anche di elevate e riconosciute professionalità in campo naturalistico. La Rete Cea non persegue fini di lucro ed è sostenuta da volontari, i proventi dalle attività vengono impiegati in manutenzioni e migliorie e nel perseguimento delle seguenti finalità: diffondere la conoscenza/consapevolezza inerente alle tematiche ambientali in particolare nei bambini e nei ragazzi ; contribuire a conservare l’ambiente della Riserva di Acquerino sia con azioni dirette tramite progetti di ricerca e conservazione che attraverso azioni di informazione e sensibilizzazione; promuovere e valorizzare il patrimonio storico e culturale rurale e agroalimentare della Montagna Pistoiese; promuovere i valori del volontariato, dell’associazionismo, della cooperazione, dell’inclusione sociale e della legalità; conservare e valorizzare il patrimonio pubblico rappresentato dagli edifici demaniali ex CFS; favorire lo sviluppo di un’economia locale sostenibile fondata sulla valorizzazione delle risorse del luogo e rivolta ad un turismo “slow” storico, culturale e del verde.
Durante questo primo anno di attività sono stati realizzati 6 eventi che hanno visto la partecipazione di circa 400 persone: Festa della Riserva (maggio), Giornata dedicata alla scoperta degli anfibi (giugno), Itinerario del Pastore (luglio), Un’immersione nella natura (agosto), Itinerario del Cervo (settembre) e un workshop di due giorni con la scuola elementare Galileo di Pistoia (settembre). I soggiorni al Cea (con utilizzo autonomo della cucina) come casa scout o rifugio hanno riguardato 9 gruppi tra scout, scuole e Associazioni culturali e il campus invernale per giovani musicisti promosso dall’Associazione Legamidarte, per un totale di circa 200 persone.
Per quel che riguarda l’allestimento della struttura, siamo riusciti a rendere operativa la parte notte con 34 posti letto, singoli e a castello, completi di materasso, coprimaterasso, cuscino e coperte. Per la parte cucina, oltre ad attrezzare le necessarie vettovaglie, siamo riusciti ad acquistare un frigorifero nuovo e una cucina a 5 fuochi con forno.
Il bilancio economico 2016, pur se in lieve passivo, lascia comunque soddisfatti in considerazione dell’assenza di sovvenzioni pubbliche e delle spese di avviamento sostenute. Ciò è stato possibile grazie al contributo di tantissimi amici e volontari di Legambiente e degli altri membri della rete (che ringraziamo calorosamente) che si sono adoperati nell’organizzare iniziative di autofinanziamento e nel reperire e trasportare oggetti e arredi necessari. Un ringraziamento particolare va ai numerosi privati che ci hanno donato materassi, letti, comodini e materiali per la cucina. Un caloroso ringraziamento va anche ai Paracadutisti della "Nembo" di Pistoia per averci donato 5 letti a castello, all’Amministrazione comunale di Sambuca Pistoiese per il patrocinio e il sostegno alle nostre iniziative, al Cesvot per averci concesso l’utilizzo gratuito di un servizio di consulenza professionale di Myfundraising in merito a comunicazione e raccolta fondi e all’Azienda Agricola Iori Massimo per la preziosa collaborazione e le visite in azienda. Si ringraziano inoltre la Fondazione Banca di Vignole e Montagna Pistoiese e la Cassa di Risparmio di Pistoia e della Lucchesia per i contributi concessi. Soprattutto non possiamo mancare di ringraziare il Corpo Forestale dello Stato e in particolare l’Ufficio Territoriale della Biodiversità per la fiducia di cui ci ha investito e per il lavoro costante di aiuto e sostegno alle nostre attività e alla manutenzione e gestione della struttura.
Per l’anno 2017 il CEA Acquerino si propone di funzionare anche come centro visite restando aperto tutti i fine settimana di luglio e agosto dalle 10:00 alle 17:00. All’interno sarà visitabile un piccolo “museo del bosco” nell’aula didattica e si alterneranno varie mostre fotografiche a tema. Dal CEA, ad orari prestabiliti, partiranno escursioni con Guide Ambientali Escursionistiche lungo la sentieristica della foresta di Acquerino e lungo i torrenti Limentra e Limentrella dedicate a specifici aspetti floristici e faunistici: la foresta, il cervo ed il capriolo, il lupo, gli uccelli, gli anfibi, gli insetti e i licheni.
Sono in fase di organizzazione eventi su flora, fauna, ambiente, arte, storia e cultura del territorio e manifestazioni sportive legate al podismo, al trail running e alla mountain bike.
La nostra offerta didattica per il 2017 rivolta alle scuole e ai gruppi organizzati è strutturata su 7 percorsi educativi ed è finalizzata a fornire ai ragazzi un quadro di insieme sugli aspetti socio economici, ambientali, floristici e faunistici del contesto appenninico nel quale ricade la Riserva Naturale Statale di Acquerino. Le attività svolte si propongono obiettivi generali e specifici ritenuti indispensabili per la crescita di individui/cittadini consapevoli e attivi quali: acquisire abilità e conoscenze tali da favorire la comprensione ed il rapporto con il mondo naturale; sviluppare atteggiamenti come la tendenza a porre domande, a formulare previsioni, a raccogliere ed interpretare dati, a dare spiegazioni; sviluppare metodologie e tecniche di indagine come l'osservazione, la manipolazione, la descrizione, l'identificazione e la classificazione; individuare le strette relazioni tra mondo fisico, mondo biologico e comunità umane, sviluppare cioè la visione ecosistemica di un ambiente; educare all'impegno civile e sociale nei confronti della tutela e valorizzazione del proprio territorio in quanto sintesi di risorse naturali, culturali, sociali e storiche.
E’ possibile richiedere l’utilizzo della struttura in autogestione come “Casa scout” o per convegni, ritiri, punto tappa per escursioni e come base logistica per manifestazioni sportive.
Tutte le informazioni ed i dettagli dei percorsi educativi si trovano sul sito www.legambientepistoia.it e sul sito www.ceaacquerino.jimdo.com oppure sulla pagina Facebook Cea Acquerino.



leggi di più 0 Commenti

San Silvestro al Cea Acquerino


0 Commenti

Edizione invernale Minicampus musicale

Minicampus dedicato ai musicisti dai 14 a 20 anni
Riserva Naturale Statale di Acquerino, 4,5,6 e 7 gennaio 2017

Scarica il volantino

Download
MINICAMPUS - per iscrizione.pdf
Documento Adobe Acrobat 2.3 MB
0 Commenti

Bramito del cervo 2016


0 Commenti

Un’ immersione nella natura


Un’ immersione nella natura . Riserva Naturale Biogenetica di Acquerino Sabato 27 e domenica 28 agosto 2016 Presso Centro di Educazione Ambientale Acquerino, struttura del Corpo Forestale dello Stato
PROGRAMMA:
Ore 16.30 attività di monitoraggio dei nidi artificiali per uccelli selvatici installati nella riserva.
Ore 18.00 i giochi di una volta: un pezzo di legno, un po’ di manualità e tanta fantasia. Da come si realizzavano a come si usavano: dimostrazione e prova pratica per grandi e bambini.
Ore 19.30 Cena vegetariana (e non) con prodotti tipici locali e ricette della tradizione rurale di montagna. Cena di autofinanziamento per il CEA Acquerino (solo cena 15,00 euro a persona per gli adulti, 10,00 euro per i bambini e i membri delle Associazioni della rete CEA Acquerino) Pernottamento al Cea Acquerino Portarsi federa per cuscino, lenzuola e coperta.
Ore 8.00 Domenica colazione di montagna Crostata, latte, caffè
Ore 8.30 Escursione alla scoperta delle emergenze naturalistiche della Riserva Naturale di Acquerino
Pacchetto tutto compreso: 25,00 euro adulti 18,00 euro bambini sotto 10 anni e membri delle Associazioni della Rete CEA Acquerino Prenotazione obbligatoria entro giovedì 25 agosto
per informazioni e prenotazioni rivolgersi a:
Circolo Legambiente Pistoia Via dei Cancellieri, 3051100 Pistoia
Telefono 3290739870 cea.acquerino@yahoo.com www.ceaacquerino.jimdo.com pagina Facebook Cea Aquerino


0 Commenti

Giornata dedicata algi anfibi

Domenica 12 giugno 2016
Giornata dedicata agli anfibi e realizzazione di un piccolo stagno

Un ringraziamento all'erpetologa Marta Biaggini e agli Amici del Padule di Fucecchio


0 Commenti

Centri estivi al Cea di Acquerino

CAMPI ESTIVI NATURALISTICI NELLA RISERVA NATURALE DI ACQUERINO CON GUIDE AMBIENTALI QUALIFICATE

Bambini da 8 a 13 anni.
Alloggio presso il CEA Acquerino (caserma del Corpo Forestale dello Stato).
Cibi genuini preparati sul posto ed in parte di provenienza locale.

Periodi:
- dal 19 al 25 giugno
- dal 3 al 9 luglio
- dal 4 all'10 settembre

Attività:
- Escursioni sulla sentieristica della foresta di Acquerino e lungo il corso dei torrenti Limentra e Limentrella.
- Visita ad un allevamento zootecnico tradizionale.
- Uscite su specifici aspetti floristici e faunistici: la foresta, il Cervo ed il Capriolo, il Lupo, gli uccelli, gli anfibi, gli insetti.
- Giochi e laboratori creativi.

Quota contributo per ogni campo: € 300


Per Informazioni

Info e programmi: Centro R.D.P. Padule di Fucecchio,
tel. e fax 0573/84540,
email fucecchio@zoneumidetoscane.it 
, sito web www.paduledifucecchio.eu


leggi di più 1 Commenti

Programma estate 2016

EVENTI IN PROGRAMMA:

Domenica 5 giugno Visita guidata al sito
archeologico di Acquerino e conferenza sul
lupo. A cura dell’Ecomuseo della Montagna
Pistoiese in collaborazione con Castanea Società
Cooperativa. Per info e prenotazioni: 800974102
ecomuseopt@gmail.com

Domenica 12 giugno: Si fa presto a dire
rana. Giornata dedicata alla scoperta degli
anfibi. Incontro su “Gli anfibi presenti
sull’Appennino pistoiese: caratteristiche e stato di
conservazione”. Pranzo a base di prodotti tipici
locali. Giornata di volontariato per scavo di un
piccolo stagno per la riproduzione degli anfibi. Per
informazioni e prenotazioni: Alessio 3289291177
alessiobartolini66@gmail.com

Domenica 3 luglio: ITINERARIO DEL PASTORE. Presentazione in aula didattica ed escursione con visita all'Azienda Agricola di Iori Massimo. A cura di Alessia Fappiano Cooperativa Castanea. Per informazioni e prenotazioni: Alessia 3357104675
a.fappiano@castaneasoccoop.com


Domenica 24 luglio Laboratorio di fotografia naturalistica di base. Presentazione in aula didattica e Workshop.
A cura di Samuele Pesce Legambiente Pistoia Per informazioni e prenotazioni: Samuele 3385858776
samuele.pesce@gmail.com


Sabato 6 e Domenica 7 agosto: Storia della Linea Gotica. Conferenza, escursione e ricostruzione storica a cura di Associazione
Linea Gotica Pistoiese. Per informazioni e prenotazioni: Paolo 3933750603 lineagoticapistoiese@gmail.com

 

Domenica 21 agosto Laboratorio di nidi artificiali per uccelli selvatici. Presentazione in aula didattica e laboratorio di
realizzazione ed installazione nidi. A cura di Samuele Pesce Legambiente Pistoia Per informazioni e prenotazioni: Samuele 3385858776 samuele.pesce@gmail.com

Domenica 28 agosto: Sulle tracce del lupo escursione e conferenza. A cura di Francesca Ciuti Cooperativa Castanea
Per informazioni e prenotazioni: Francesca 3288015380 f.ciuti@castaneasoccoop.com

Sabato 24 settembre Itinerario del Cervo Presentazione in aula didattica ed escursione lungo sentiero cervo. dopo cena ascolto bramito. A cura di Francesca Ciuti Cooperativa Castanea Per informazioni e prenotazioni: Francesca 3288015380 f.ciuti@castaneasoccoop.com


…e tantissimi altri eventi su flora, fauna ambiente, arte, storia e cultura del territorio.

Seguici su : www.ceaacquerino.jimdo.com e sulla nostra pagina Facebook Cea Acquerino per conoscere il calendario aggiornato degli eventi e tutti i dettagli sugli orari e gli eventuali costi dell’attività.

Download
Volantino eventi estivi 2018
Brochure programma estate 2018.v3.pdf
Documento Adobe Acrobat 955.1 KB
0 Commenti

La Riserva

La Riserva Naturale Statale di Acquerino si trova nel Comune di Sambuca Pistoiese e si estende su un'area appenninica di 243 ettari di superficie, posta fra gli 880 m s.l.m. (Ponte Rigoli) e i 1.319 m s.l.m. del Monte La Croce. Essa è caratterizzata da un’ampia copertura forestale, costituita da boschi misti, faggete e impianti artificiali di conifere ... Continua a leggere

 

Il Cea Acquerino

All’interno della Riserva è situato il Fabbricato del Corpo Forestale dello Stato, un’ampia costruzione dotata di appartamenti e di ampi spazi interni ed esterni idonei a realizzare conferenze.      Lo stesso CFS ha stipulato con Legambiente Pistoia una convenzione  per realizzare progetti di educazione ambientale sul territorio in collaborazione con... Continua a leggere...

Contatti

Per informazioni e prenotazioni rivolgersi a : cea.acquerino@yahoo.com oppure al numero 3290739870